Bollettino Cloud - Datacenter Ottobre 2017

Amazon AWS aprirà region in Medio-Oriente entro il 2019
AWS sta costruendo una nuova region in Medio Oriente per AWS.
La nuova region sarà disponibile entro inizio 2019 ed avrà base in Bahrain, con 3 Availability Zones all’inaugurazione (destinate ad aumentare) e permetterà a clienti e partner AWS di creare istanze virtuali, gestire i workload e conservare dati nel Medio Oriente.
È inoltre in previsione l’apertura di una “edge location” negli Emirati Arabi Uniti nel Q1 2018 che consentirà di utilizzare i servizi Amazon CloudFront, Amazon Route 53, AWS Shield e AWS WAF in Medio Oriente.
Questi due annunci si sommano a quelli riguardo all’apertura dei due uffici AWS a Dubai (EAU) e Manama (Bahrain), a testimonianza dell’attenzione di Amazon verso il mercato di questo spicchio di mondo.

Disponibile report sui container di Cloud Foundry
Cloud Foundry, il sistema Platform-as-a-Service (PaaS) open source e multi cloud di Cloud Foundry Foundation, ha pubblicato un report sui container dal titolo “Hope Versus Reality, One Year Later -- An Update on Containers”. 
Tra i risultati evidenziati nel report, segnaliamo anzitutto la crescente percentuale di aziende che adottano container (67%, in crescita dal 54% dell’anno scorso) -sia in produzione (25%) che in fase di valutazione (42%).

Leggi tutto...

Stellar: Cloud Server made in Italy

L’adozione di sistemi cloud privati, pubblici o ibridi ormai coinvolge la quasi totalità delle aziende con infrastrutture informatiche: Stellar offre Cloud Server dedicati a MSP, EDP manager, amministratori di sistema, Web Agency, Software House e Professionisti IT che hanno bisogno di un sistema Cloud affidabile e prestazionale.

I server forniti sono adatti ad ambienti di produzione che necessitano (oltre alle prestazioni) di continuità di servizio garantita come server di posta e di autenticazione, file sharing, desktop remoto, database, software applicativi (ERP, CRM, gestionali, etc..) e in genere tutti quei servizi per i quali vengono sfruttate le moderne tecniche di virtualizzazione.

Un’infrastruttura dedicata

Stellar basa la sua infrastruttura su due colossi leader del settore come VMware vSphere e HP: i server sono organizzati in micro-cluster – chiamati Small Cloud Cluster – composti da tre host ciascuno. Si tratta di server HP DL360 con doppio processore Intel Xeon E5 v3, 192GB di RAM, doppia scheda di rete fisica (8 porte 1GBit) e alimentatore ridondato.

Leggi tutto...

Bollettino Cloud-Datacenter Luglio 2017

Disponibile il report Gartner “Magic Quadrant” per il mercato Cloud IaaS
Gartner, azienda leader nei servizi di consulenza, ricerca e analisi in ambito IT, ha pubblicato l’annuale report “Magic Quadrant” per il mercato Cloud IaaS, disponibile a questo indirizzo.

Tra i risultati più interessanti, la comparsa di due player come Alibaba Cloud (“il potenziale del fornitore è di diventare un'alternativa ai provider di cloud di iperscala globale in determinate regioni nel tempo”) e Oracle Cloud e la scomparsa di VMware vCloud Air. AWS mantiene il primato nel primo quadrante, seguito da Microsoft Azure: i due player sono i soli ad occupare il quadrante dei “Leader Visionari”, e si spartiscono la gran parte del mercato.
In generale il mercato Cloud IaaS viene descritto come frammentato, in fase di riavvio (diversi player stanno riformulando le loro offerte e le loro infrastrutture) e, in virtù di un divario che non cessa a crescere tra competitor, diversi provider si stanno specializzando con soluzioni specifiche.


Il mercato Cloud varrà $200 miliardi entro il 2020
Uno studio presentato da Synergy Research Group prevede una crescita delle rendite di servizi SaaS e Cloud con un tasso annuo medio del 23-29% per i prossimi 5 anni tagliando il traguardo dei $200 miliardi nel 2020. A ciò si accompagna una crescita annua dell’11% nella vendita di infrastrutture a Cloud Provider su iperscala. 
Il settore Public Cloud vedrà la crescita maggiore, 29% annuo, seguito da servizi di Private Cloud con il 26% e SaaS con il 23%. L’area APAC (Asia Pacifica) sarà la regione con la crescita maggiore, seguita da EMEA (Europa, Medio Oriente ed Africa) seguita da Nord America; le aree di maggior sviluppo saranno quelle riguardanti database e servizi IaaS/PaaS orientati all’Internet of Things.


CommScope acquisice Cable Exchange
CommScope annuncia di aver intenzione di acquisire Cable Exchange, società privata operativa nel settore lavorazione rame e fibra ottica per comunicazioni audio, video e dati.

La californiana Cable Exchange produce cavi, trunk, jumper e altri prodotti in rame e fibra ottica, usati in datacenter ad alta capacità e altre applicazioni business enterprise.
Questa acquisizione rinforza le capacità di CommScope di supporto ad un mercato in crescita per datacenter multi-tenant ad alta capacità e datacenter su iper-scala adottati dalle maggiori aziende retail. Dal momento che sempre più informazioni generate dagli utenti e commerciali scorrono tra le reti, gli operatori stanno dispiegando velocemente datacenter più grandi e più sofisticati per supportare la crescita di traffico e transazioni.

Leggi tutto...

Bollettino Cloud - Datacenter maggio 2017

Disponibile il report Gartner “Magic Quadrant” per il commercio online
Gartner, azienda leader nei servizi di consulenza, ricerca e analisi in ambito IT, ha pubblicato l’annuale report “Magic Quadrant” per il commercio online (Digital Commerce), disponibile a questo indirizzo

Tra i risultati più interessanti del report si evidenzia una crescita annua prevista del 15% dal 2015 al 2020 del mercato delle piattaforme di commercio online, comprensiva di licenze, supporto e servizi SaaS; la spesa totale sarà di 9,4 miliardi di dollari entro il 2020, di cui il 53% proviene da soluzioni on-premises.

Leggi tutto...

Bollettino Cloud - Datacenter aprile 2017

Extreme Networks acquista il datacenter di Brocade

Extreme Networks, società attiva nel settore delle soluzioni network con base a San José, California, ha intenzione di acquistare il datacenter di Brocade per $55 milioni (e bonus aggiuntivi per i successivi 5 anni), come si legge nel comunicato stampa.
L’acquisizione avverrà non appena verrà completato il processo di acquisizione di Brocade, società di San José che vende router, switch e soluzioni software per data center (e proprietaria di Vyatta, il sistema operativo per dispositivi network su cui si basa quello di Ubiquiti), da parte della singaporese Broadcom (acquisizione da $5,9 miliardi).

Leggi tutto...

banner5

fb icon evo twitter icon evo

Parola del giorno

Don't be Evil è uno slogan interno di Google, ideato da due dipendenti Paul Buccheit e Amit Patel, nell'ottica di...

>

ZOPE è l'acronimo di Z Object Publishing Environment e indica un Web Server open source sviluppato in Python, che permette agli...

>

Il termine Bezel descrive l'involucro esterno (o scocca) di un computer, monitor o di un qualsiasi dispositivo di calcolo. La valutazione...

>

Il termine Random Forest è un costrutto utilizzato nell'ambito della Intelligenza Artificiale e al machine learning. Nello specifico si tratta di...

>

La cifratura (o crittografia) RSA è una tecnica di cifratura dati detta "a chiave pubblica" e sviluppata dalla RSA Data...

>
Leggi anche le altre...

Download del giorno

DiskMon

DiskMon è un utile strumento per monitorare e registrare tutte le attività di I/O sul disco di sistemi Windows...

>

Disk2vhd

Disk2vhd è una utiliy gratuita per la migrazione P2V (phisical to virtual) in ambiente virtuale Hyper-V. Permette di convertire...

>

CurrPorts

CurrPorts è un'utility in grado di mostrare in tempo reale tutte le porte TCP/UDP aperte sulla macchina dove...

>

MailPass View

Lo strumento MailPass View di Nirsoft permette di recuperare e mostrare le password salvate nei principali client di...

>

WebBrowserPass Tool

Lo strumento WebBrowserPass Tool di Nirsoft è un semplice software in grado di mostrare in chiaro le password...

>
Tutti i Download del giorno...

Archivio numeri

  • GURU advisor: numero 16 - ottobre 2017

  • GURU advisor: numero 15 - luglio 2017

    GURU advisor: numero 15 - luglio 2017

  • GURU advisor: numero 14 - maggio 2017

    GURU advisor: numero 14 - maggio 2017

  • GURU advisor: numero 13 -  marzo 2017

    GURU advisor: numero 13 - marzo 2017

  • GURU advisor: numero 12 -  gennaio 2017

    GURU advisor: numero 12 - gennaio 2017

  • GURU advisor: numero 11 -  ottobre 2016

    GURU advisor: numero 11 - ottobre 2016

  • GURU advisor: numero 10 - 8 agosto 2016

    GURU advisor: numero 10 - 8 agosto 2016

  • GURU advisor: numero 9 - 29 Giugno 2016

    GURU advisor: numero 9 - 29 Giugno 2016

  • 1
  • 2
  • 3
  • Teslacrypt: rilasciata la chiave

    Gli sviluppatori del temuto ransomware TeslaCrypt hanno deciso di terminare il progetto di diffusione e sviluppo e consegnare al pubblico la chiave universale per decifrare i file. Read More
  • Proxmox 4.1 sfida vSphere

    Proxmox VE (da qui in avanti semplicemente Proxmox) è basato sul sistema operativo Debian e porta con sé vantaggi e svantaggi di questa nota distribuzione Linux: un sistema operativo stabile, sicuro, diffuso e ben collaudato. Read More
  • Malware: risvolti legali

    tutti i virus e in particolare i più recenti Ransomware, che rubano i vostri dati e vi chiedono un riscatto, violano la legge. Vediamo insieme come comportarsi, per capire anche se e quando bisogna sporgere denuncia. Read More
  • 1