IMG 5829

Lo scorso giovedì 12 Novembre a Milano si è svolta la terza VMUG Usecon, evento organizzato dal VMware User Group italiano. Si tratta di un evento dedicato alla comunità di utenti, sviluppatori e partner VMware. L'edizione di quest'anno ha visto la presenza di speaker e personaggi di calibro internazionale: il keynote è stato tenuto da Mariano Maluf, presidente di VMUG Worldwide oltre che consulente per Cloud e Internet of Things in CocaCola. Mariano ha sottolineato l’attenzione di VMware nei confronti della community e la sua importanza per mantenere una posizione di leadership sul mercato.

 

IMG 5842

Gli argomenti cardine sono stati l’Iperconvergenza (con la presenza ad esempio di Nutanix e Simplivity) e il Software Defined Storage. A questo proposito Duncan Epping (Chief Technologist per lo Storage in VMware, conosciuto soprattutto per il suo blog www.yellow-briks.com) ha parlato di SAN virtuali e in particolare delle novità presenti nella recenrissima Virtual SAN 6.1.Le possibili applicazioni delle vSAN sono state poi approfondite durante l'intervento di Lee Dilworth (Principal Systems Engineer sempre in VMware) sulla realizzazione di architetture a Zero-downtime con l’implementazione di infrastrutture a storage distribuito.

Particolarmente interessante è stata la presentazione di Chad Sakac (President, Global Systems Engineering di EMC), che ha provato ad affrontare in modo trasversale il forte dibattito intorno ai tre attuali temi principali nel mondo IT: Software Defined Storage, Hyper-Converged e Cloud Native Apps. Nella sua analisi ha spiegato come stia cambiando il mercato dello storage, con la forte riduzione del “Tier 1 Block” (gli storage di fascia più alta) in virtù di una migrazione verso le soluzioni All Flash, Software as a Service e Cloud Native Apps (rispettivamente AFA, SaaS e CNA in foto). Tendenza simile anche per lo storage di secondo livello ("Tier Block 2") che vede un forte spostamento verso l’Iperconvergenza. (Hyper Converged Rack Systems, HC Infrastructure Appliance e Cots, Components off the Shelf). Di contro viene evidenziata la forte espansione delle soluzioni NAS (Network Attached Storage) e di Object Storage intese come servizi di storage sul Cloud.

IMG 5946b

Negli eventi a margine si è parlato anche di Cloud e Container con PierGiorgio Malusardi (Senior Solution Architect in VMware) che ha spiegato come stiano cambiando gli equilibri che regolano le relazioni tra sviluppatori e sistemisti, nell’ottica delle applicazioni Cloud-based. Altre presentazioni hanno trattato l’utilizzo dello storage flash HP 3Par con i nuovi VMware vVols (Calvin Zito, Blogger & Storage Evangelist at Hewlett Packard Enterprise), la sicurezza negli ambienti virtuali (Best Practices for Security in a Virtual Domain – Adam Nash,EMEA Sales Manager, Webroot) e le soluzioni di backup Cloud (Backup e Disaster Recovery come servizio - Mauro Papini, Country Manager Acronis Italia).

IMG 5959

Il panel conclusivo ha visto il confronto tra i principali speaker della giornata (Chad Sakac, Vaughn Stewart, Calvin Zito, Duncan Epping e Lukas Lundell) che hanno esposto i propri punti di vista e ci hanno permesso di dare uno sguardo piuttosto ravvicinato alle tendenze per il futuro e alle strategie che gli stessi vendor stanno intraprendendo. 

L'autore

Lorenzo Bedin

Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni, svolge l'attività di libero professionista come consulente IT, dopo un periodo di formazione e esperienza in azienda nel ruolo di sistemista Windows e Linux. Si occupa di soluzioni hardware, siti web e virtualizzazione.

banner5

fb icon evo twitter icon evo

Parola del giorno

L'acronimo SoC  (System on a Chip) nasce per descrivere quei circuiti integrati che, all'interno di un singolo chip fisico, contengono un...

>

YAML è un formato utilizzato per serializzare (ovvero salvare oggetti su supporti di memoria ad accesso seriale) dati, in modo...

>

Il termine Edge Computing descrive, all'interno di infrastrutture cloud-based, l'insieme di dispositivi e di tecnologie che permettono l'elaborazione dei dati ai...

>

L'acronimo FPGA  (Field Programmable Gate Array), descrive quei dispositivi hardware formati da un circuito integrato e con funzionalità programmabili tramite...

>

Il termine Agentless (computing) descrive operazioni dove non è necessaria la presenza e l'esecuzione di un servizio software (demone o...

>
Leggi anche le altre...

Download del giorno

Fiddler

Fiddler è un server proxy che può girare in locale per consentire il debug delle applicazioni e il...

>

Adapter Watch

Adapter Watch è uno strumento che permette di visualizzare un riepilogo completo e dettagliato delle informazioni riguardanti una determinata...

>

DNS DataView

DNS Lookup  è un tool a interfaccia grafica per effettuare il lookup DNS dal proprio PC, sfruttando i...

>

SolarWinds Traceroute NG

SolarWinds Traceroute NG è un tool a linea di comando per effettuare traceroute avanzati in ambiente Windows...

>

Network Inventory Advisor

Network Inventory Advisor  è uno strumento che permette di scansionare la rete e acquisire informazioni riguardanti tutti i...

>
Tutti i Download del giorno...

Archivio numeri

  • GURU advisor: numero 19 - luglio 2018

    GURU advisor: numero 19 - luglio 2018

  • GURU advisor: numero 18 - aprile 2018

    GURU advisor: numero 18 - aprile 2018

  • GURU advisor: numero 17 - gennaio 2018

    GURU advisor: numero 17 - gennaio 2018

  • GURU advisor: numero 16 - ottobre 2017

    GURU advisor: numero 16 - ottobre 2017

  • GURU advisor: numero 15 - luglio 2017

    GURU advisor: numero 15 - luglio 2017

  • GURU advisor: numero 14 - maggio 2017

    GURU advisor: numero 14 - maggio 2017

  • GURU advisor: numero 13 -  marzo 2017

    GURU advisor: numero 13 - marzo 2017

  • GURU advisor: numero 12 -  gennaio 2017

    GURU advisor: numero 12 - gennaio 2017

  • 1
  • 2
  • 3
  • Teslacrypt: rilasciata la chiave

    Gli sviluppatori del temuto ransomware TeslaCrypt hanno deciso di terminare il progetto di diffusione e sviluppo e consegnare al pubblico la chiave universale per decifrare i file. Read More
  • Proxmox 4.1 sfida vSphere

    Proxmox VE (da qui in avanti semplicemente Proxmox) è basato sul sistema operativo Debian e porta con sé vantaggi e svantaggi di questa nota distribuzione Linux: un sistema operativo stabile, sicuro, diffuso e ben collaudato. Read More
  • Malware: risvolti legali

    tutti i virus e in particolare i più recenti Ransomware, che rubano i vostri dati e vi chiedono un riscatto, violano la legge. Vediamo insieme come comportarsi, per capire anche se e quando bisogna sporgere denuncia. Read More
  • 1